domenica 30 giugno 2013

Tag: Malattie letterarie

Buongiorno followers!
Non dimenticate di partecipare al giveaway, mi raccomando! Allora, oggi voglio fare un altro "giochino" e spero proprio che vi piaccia. Dopo i sette peccati capitali della letteratura e libri e stati d'animo, vi presento un altro tag, trovato sempre su You Tube, nel canale di MaharetOtonashi. Consiste nell'associare un libro ad alcune "malattie". Cominciamo!

1. Diabete
(un libro troppo troppo dolce)


Sapete, io amo le cose smielate. Non troppo, ovviamente, se è piatto e senza trama, ma c'è tanto amore, un libro non ha senso di esistere. Questo libro una trama ce l'ha, per carità, ma l'ho proprio odiato. Dopo aver letto "Scrivimi ancora" (della stessa autrice) e aver visto il film, mi aspettavo un libro epico, invece non mi  piaciuto per niente. Troppo dolce, ma soprattutto troppo noioso .-.

2. Varicella
(un libro che non rileggeresti mai più)


Per favore, non fatemelo neanche vedere. Mi chiedo come abbiano potuto pubblicare i seguiti di questa schifezza, perché io l'ho trovato irritante. A parte i centomila richiami alla saga di Twilight e le frasi ridicole che i personaggi si ritrovano a dover dire (grazie alla stupidità dell'autrice), le situazioni sono senza senso. PERSONAGGI CHE NON SANNO FARE 2+2 E ARRIVARE AD UNA CONCLUSIONE. Troppo ridicolo, peccato perché i presupposti per essere un bel libro c'erano.

3. Influenza
(un libro che si diffonde come un virus)


Ho scelto questo per non mettere Twilight o Hunger Games (volevo cambiare un po' rispetto agli altri tag). Allora, se ben ricordo, dopo l'uscita di questo libro si sentì parlare tantissimo del libro di Paolo Giordano, tanto che alla fine (come capita sempre con i best sellers) le persone si sono divise: c'era chi lo amava alla follia e chi lo odiava. Io l'ho amato.
E lo amo ancora.

4. Malattia ricorrente
(un libro che rileggi spesso o ogni anno)


Sono monotona, lo so! Vi ho già detto almeno un milione di volte che questo è il libro che mi è capitato di leggere più spesso in tutta la mia vita. Non per niente è il mio preferito di tutta la serie :) Non lo rileggo ogni anno, ma è quello che ho riletto di più!

5. Insonnia
(un libro che ti ha tenuto sveglio)


Descrivere il mio amore per questo libro credo sia impossibile. So solo che sono stata sveglia fino alle 4:00 perché non riuscivo a staccarmene. Per fortuna era estate, altrimenti avrei potuto mettere a repentaglio una giornata scolastica! Un libro incredibile, lo consiglio a tutti.

6. Amnesia
(Un libro che hai letto, ma di cui hai dimenticato tutto o quasi)


Questo libro l'ho recensito, ma non ricordo null'altro se non alcune scene di sesso ambigue descritte per scherzo. E tipo una città allagata, credo. Niente, rimosso. 

7. Asma
(Un libro che ti ha tolto il fiato)


Volevo mettere Proibito, ma ho optato per Golden. D'accordo, evitando di ricordare le polemiche sulla veridicità della storia, posso focalizzarmi sul romanzo. Mi ha lasciata senza fiato perché ho sofferto un sacco, dall'inizio alla fine. Bello, davvero fantastico. L'ho comprato proprio l'altro ieri, perché me l'avevano solo prestato. Non vedo l'ora di rileggerlo!!!

8. Malnutrizione
(Un libro privo di contenuti)


Non chiedetemi di parlarvi di questo libro, perché non ha assolutamente senso. L'ho letto, sono arrivata fino alla fine, ma non ho idea di che cosa parlasse. Davvero, non so se volesse raccontare una storia d'amore, d'amicizia, di vattelapesca. Bah.

9. Mal di mare
(Un libro che ti ha portato in un altro mondo)


Un'esperienza incredibile, davvero. L'ho letto quando avevo 15-16 anni, eppure mi sono immedesimata completamente in questo libro, senza ricordare più dove mi trovassi. Una cosa che mi era capitata solo con Harry Potter, ma lo avevo già citato in questo Tag :) belli tutti quelli delle cronache di Narnia *^*

E ora mi aspetto le vostre malattie letterarie! Scrivetemi nei commenti quali sono, oppure lasciatemi un link diretto al vostro blog! 

8 commenti:

  1. Ciao! Mi piace un sacco questo tag! Oggi pubblico il post...non ho resistito a farlo! :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììììì! Lascia qui il link! :)

      Elimina
    2. Ecco qua :D : http://labellaeilcavaliere.blogspot.it/2013/07/malattie-letterarie.html

      Elimina
  2. Mi piacciono questi giochini!! appena ho un minuto libero lo faccio molto volentieri!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sììììì! Aspettavo il tuo commento! :D

      Elimina
  3. Bellissimo questo tag *-*
    Concordo su Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, è uno dei più belli della saga! Io ogni tanto rileggo I Doni della Morte, non posso farne a meno :D
    "Se fossi Dio" ricordo di averlo visto in libreria, ma non mi ispirava granché...

    Ho pubblicato il post sul mio blog, se vuoi vedere le mie rispose le trovi qui: http://clary-booktime.blogspot.it/2013/07/tag-malattie-letterarie.html
    ^___^

    RispondiElimina
  4. http://loscaffaledellefate.blogspot.it/2013/07/tag-malattie-letterarie.html

    Bellissimo tag!

    RispondiElimina